Sab 13 Aprile 2024

Addio a Giulia Maria Crespi, fondatrice del Fondo per l'ambiente italiano

Notizie dal webAddio a Giulia Maria Crespi, fondatrice del Fondo per l'ambiente italiano

L’imprenditrice lombarda fu editrice del Corriere negli anni 70, culturaL’imprenditrice lombarda fu editrice del Corriere negli anni 70L’imprenditrice lombarda fu editrice del Corriere negli anni 702 ‘di letturaE’ morta Giulia Maria Crespi. Protagonista della vita culturale italiana per decenni, è stata la fondatrice nel 1975 del Fai, il fondo per l’ambiente italiano, di cui è rimasta presidente onoraria. Discendente di una famiglia di imprenditori tessili lombardi, prese in mano le attività della famiglia: dopo la morte degli zii Mario e Vittorio Crespi, gestì come accomandataria (al posto del padre Aldo, gravemente malato) la proprietà del Corriere della Sera, imprimendo la sua forte personalità nella gestione editoriale del quotidiano anche per quanto riguarda il rapporto con la redazione. Fu protagonista di una dura polemica con Indro Montanelli, al termine della quale il giornalista lasciò il di via Solferino.Nel 1973 Crespi cedette lacune quote della proprietà a Gianni Agnelli e Angelo Moratti per poi liquidare l’anno successivo la sua quota all’editore Andrea Rizzoli, uscendo definitivamente dall’amato Corrierone. E ‘sempre rimasta legata all’editoria e dal 2013 possiede una quota di minoranza del gruppo L’Espresso.Loading … Nel 2003 è stata insignita della carica di Cavaliere di gran croce dell’Ordine al merito della Repubblica italiana. Dall’Università di Bologna ha ricevuto la laurea honoris causa nella storia dell’arte. Giulia Maria Crespi aveva 97 anni. «È con profondo dolore che il Fai – Fondo Ambiente Italiano – si legge in una nota – comunica la scomparsa di Giulia Maria Crespi, sua fondatrice e presidente onoraria, evento che segna un momento cruciale nella storia della Fondazione e vena di infinita tristezza l’animo del Consiglio di amministrazione, del Comitato dei garanti, della struttura operativa e delle Delegazioni del Fai che a lei con riconoscenza unanime dedicano il più commosso tributo. La chiarezza del suo insegnamento, il solco tracciato, lo stile e l’entusiasmo infuso in qualsiasi cosa facesse indicare senza incertezze, Continua a leggere su: Il Sole 24 Ore

Superenalotto, oggi centrato un ‘5+1’ da oltre 637mila euro

(Adnkronos) – Nessun ‘sei’ al concorso Superenalotto – SuperStar numero 59 di oggi, 13 aprile 2024. E’ stato centrato un ‘5+1’ da 637.069,52...

Attacco Iran, ‘allerta totale’ in Israele: nuove misure d’emergenza

(Adnkronos) – L'”allerta totale” è stata dichiarata dall’esercito di Israele per un possibile attacco dell’Iran. Il portavoce delle forze di difesa israeliane ha precisato...

Segui Corriere Flegreo su Google News

Questo sito contribuisce alla audience di "Magazine". Testata giornalistica iscritta al Registro Stampa del Tribunale di Napoli al nr. 32 del 26.04-2005. Alcuni testi citati o immagini inserite sono tratte da internet e, pertanto, considerate di pubblico dominio; qualora la loro pubblicazione violasse eventuali diritti d’autore vogliate comunicarlo via e-mail all'indirizzo segnalazioni@corriereflegreo.it per provvedere alla conseguente rimozione o modificazione.

error: Il contenuto è protetto!!