Sab 25 Maggio 2024

Autostrade: Conte contro i Benetton. Aspi: 'Con revoca rischio default per 19 miliardi'

Notizie dal webAutostrade: Conte contro i Benetton. Aspi: 'Con revoca rischio default per 19 miliardi'

Il premier alla Stampa e Il Fatto Quotidiano: ‘Il governo non accetterà di sacrificare il bene pubblico’, Arriva il passo indietro dei Benetton che apre all’accordo su Autostrade per l’Italia. L’intesa passa dall’ingresso di Cdp con il 51%, che renderà di fatto Aspi una società per azioni. E da una revisione complessiva della concessione, dai risarcimenti alle tariffe. E ‘l’alba quando, dopo sei ore di riunione assai tesa e dure discussioni, il Consiglio dei ministri dà mandato a Cassa depositi e prestiti per inizio, entro il 27 luglio, il percorso che dovrebbe portare all’uscita progressiva dei Benetton, prima scendendo al 10-12% dell’azionariato, poi con un’ulteriore diluizione in coincidenza con la quotazione in borsa di Aspi. Tra i punti della proposta transattiva di Aspi arrivata in Cdm c’è la “rinuncia a tutti i giudizi promossi in relazione alle attività di ricostruzione del ponte Morandi, al sistema tariffario, compresi i giudizi promossi avverso le delibere dell’Autorità di regolazione dei trasporti (ART) ei ricorsi per contestare la legittimità dell’art. 35 del decreto-legge “Milleproroghe” “. Inoltre è prevista la “riscrittura delle clausole della convenzione al fine di adeguare 35 del dl” Milleproroghe “”, che ha ridotto l’indennizzo in caso di revoca da 23 a 7 miliardi. Nel comunicato del Cdm si legge che per l’ingresso alla Cassa depositi e prestiti ad Aspi, la proposta transattiva prevede un aumento di capitale per l’acquisizione del controllo da parte di Cdp e l’uscita di Aspi dal perimetro di Atlantia. “In alternativa Atlantia ha offerto la disponibilità a cedere l’intera partecipazione in Aspi, pari all’88%, a Cdp ea investitori istituzionali di suo gradimento”. Lo si legge nel comunicato stampa del Cdm. Nella proposta transattiva sono previste anche – secondo quanto si legge nel comunicato del Cdm – “misure compensative ad esclusivo carico di Aspi per il complessivo importo di 3,4 miliardi di euro” e “accettazione della disciplina tariffaria introdotta dall’ART (Autorità di regolazione dei, Continua a leggere su: ANSA.it

Luciano Benetton e il buco da 100 milioni, l’amaro addio: “Sono stato tradito”

(Adnkronos) - "Saremo attorno ai 100 milioni (di buco). Comunque tutto quello che è emerso e sta emergendo da settembre ’23 è una...

Maltempo a Torino, violenta grandinata: previsioni oggi e domani – Video

(Adnkronos) - Violenta grandinata a Torino con strade completamente imbiancate. Come mostrano i tanti video e foto postati sui social acqua mista a...

Segui Corriere Flegreo su Google News

Questo sito contribuisce alla audience di "Magazine". Testata giornalistica iscritta al Registro Stampa del Tribunale di Napoli al nr. 32 del 26.04-2005. Alcuni testi citati o immagini inserite sono tratte da internet e, pertanto, considerate di pubblico dominio; qualora la loro pubblicazione violasse eventuali diritti d’autore vogliate comunicarlo via e-mail all'indirizzo segnalazioni@corriereflegreo.it per provvedere alla conseguente rimozione o modificazione.

error: Il contenuto è protetto!!