Mer 17 Aprile 2024

Castelli, rivolta dei ristoratori in piazza: “Chieda scusa e il governo ci ascolti”

Notizie dal webCastelli, rivolta dei ristoratori in piazza: "Chieda scusa e il governo ci ascolti"

, 20 luglio 2020 Anche i ristoratori se la prima con il governo. Nella giornata di lunedì 20 luglio i ristoratori del MIO hanno protestato in piazza Montecitorio. L’associazione chiede interventi e maggiore ascolto da parte del Governo per fronteggiare la crisi generata dall’emergenza Coronavirus. Il calo del flusso dei turisti sta infatti creando problemi alle attività, specialmente nei centri storici. “Non siamo invisibili – hanno ribadito – Il Governo ci ascolti”. E ancora contro Laura Castelli: “Chieda scusa”. La viceministra grillina ha scatenato una vera e propria bufera dopo aver consegnato alla categoria di cambiare lavoro in tempo di crisi. Fonte: Agenzia Vista / Alexander Jakhnagiev, Continua a leggere su: Liberoquotidiano.it

Maltempo, pioggia e freddo: meteo cambia in Italia da oggi

(Adnkronos) – La primavera va in pausa in Italia, il quadro meteo cambia da oggi con l’arrivo del maltempo tra freddo, pioggia, vento e...

Attacco Iran, Usa: Israele sceglie risposta ma no escalation

(Adnkronos) – Israele deciderà se e come rispondere all’attacco dell’Iran. Gli Stati Uniti, però, non vogliono un’escalation nella regione. E’ il messaggio che Washington...

Segui Corriere Flegreo su Google News

Questo sito contribuisce alla audience di "Magazine". Testata giornalistica iscritta al Registro Stampa del Tribunale di Napoli al nr. 32 del 26.04-2005. Alcuni testi citati o immagini inserite sono tratte da internet e, pertanto, considerate di pubblico dominio; qualora la loro pubblicazione violasse eventuali diritti d’autore vogliate comunicarlo via e-mail all'indirizzo segnalazioni@corriereflegreo.it per provvedere alla conseguente rimozione o modificazione.

error: Il contenuto è protetto!!