Dom 14 Aprile 2024

Conte, l'Inter e il calendario: ecco perché il tecnico nerazzurro ha torto (ma anche ragione)

Notizie dal webConte, l'Inter e il calendario: ecco perché il tecnico nerazzurro ha torto (ma anche ragione)

La differenza dei riposi con la Juve non è clamorosa e comunque il calendario ha dovuto rispondere alle esigenze eccezionali del momento e delle tv, La polemica è accesa. Ma Antonio Conte ha davvero ragione di lamentarsi del calendario? «Nelle ultime tre partite abbiamo riposato un giorno in meno dei nostri avversari», ha protestato l’allenatore dell’Inter nella pancia dello stadio Olimpico dopo il 2-2 con la Roma che potrebbe aver cancellato le esigue speranze scudetto dei nerazzurri. E in effetti è così: un giorno in meno con il Torino, con la Spal e, appunto, con i giallorossi. Ma quello che balza agli occhi è un altro dato: le partite che hanno affossato le speranze di rimonta dei contiani, ovvero i pareggi con il Sassuolo (3-3) e con il Verona (2-2) e la sconfitta interna con il Bologna (1-2), sono state affrontate dall’Inter a armi pari rispetto agli avversari. Ovvero con gli stessi giorni di riposo. La Lega, per il momento, non risponde ufficialmente alla polemica interista, o meglio del suo allenatore. Si limitano a far notare che Juve e Lazio, rivali di stasera, godono di cinque giorni di riposo rispetto all’ultima volta ma che c’era la necessità di isolare quella che, al momento del sorteggio, era considerata la partita scudetto e quindi molto appetita dalle tv. E che, nelle successive due giornate, bianconeri e biancocelesti pagheranno questa piccola concessione, giocando ogni tre giorni. In assoluto, rispetto alla Juve regina, la differenza per l’Inter non è clamorosa. I nerazzurri nelle ultime 7 giornate tra una partita e l’altra hanno riposato 4 giorni per 4 volte e 3 giorni per 3 volte. La Juve, 3 volte quattro giorni e tre volte tre giorni, più i 5 concessi per la sfida alla Lazio. Ognuno può dire la sua. Anche Longo, allenatore del Torino, dopo la sconfitta di Firenze, si è lamentato delle stesse cose tirate in ballo da Conte. La verità, come ha detto Sarri, è che in 110, Continua a leggere su: Corriere.it

Attacco Iran contro Israele, misure di sicurezza in Italia per 250 obiettivi

(Adnkronos) – L’attacco sferrato dall’Iran contro Israele non muta le condizioni di sicurezza in Italia, “già innalzata al massimo livello di allerta ad...

Attacco Iran contro Israele, Tajani: “Pronti a gestire ogni scenario”

(Adnkronos) – “Seguiamo con attenzione e preoccupazione quanto sta accedendo in Medio Oriente. Sono in costante contatto con le ambasciate d’Italia a Tel...

Segui Corriere Flegreo su Google News

Questo sito contribuisce alla audience di "Magazine". Testata giornalistica iscritta al Registro Stampa del Tribunale di Napoli al nr. 32 del 26.04-2005. Alcuni testi citati o immagini inserite sono tratte da internet e, pertanto, considerate di pubblico dominio; qualora la loro pubblicazione violasse eventuali diritti d’autore vogliate comunicarlo via e-mail all'indirizzo segnalazioni@corriereflegreo.it per provvedere alla conseguente rimozione o modificazione.

error: Il contenuto è protetto!!