Lun 17 Giugno 2024

Coronavirus, in Francia da lunedì riaprono cinema e casinò: gli stadi dall'11 luglio

Notizie dal webCoronavirus, in Francia da lunedì riaprono cinema e casinò: gli stadi dall'11 luglio

Il governo francese ha dato il via libera nella notte alla ripresa della pratica dello sport di squadra a partire da lunedì e ha deciso di riaprire gli stadi l’11…, Il governo francese ha dato il via libera nella notte alla ripresa della pratica dello sport di squadra a partire da lunedì e ha deciso di riaprire gli stadi l’11 luglio, con un numero massimo di 5.000 spettatori. Da lunedì riapriranno anche cinema, centri vacanze e casinò. Discoteche e teatri devono attendere almeno fino a settembre. I settori ancora paralizzati sono fiere, mostre, spettacoli, crociere internazionali, anche locali notturni e teatri. Dunque la Francia riaprirà gli stadi del calcio a partire dall’11 luglio, con la presenza di un limite massimo di 5.000 spettatori a partita. L’annuncio è arrivato da Matignon, residenza del Primo Ministro Edouard Philippe, con la precisazione che la decisione è stata presa viste le indicazioni sanitarie relative al Covid-19 “complessivamente ben orientate”. Il limite massimo dei 5.000 spettatori verrà mantenuto in teoria fino all’1 settembre, ma “un nuovo esame della situazione epidemiologica nazionale sarà svolto a metà luglio per decidere se sia possibile un allentamento delle misure a partire dalla metà di agosto”, una nota diffusa dal governo. L’annuncio è stato accolto con favore dalla Lfp (‘Ligue de football professionnel’) che organizza i tornei di Ligue 1 e Ligue 2, il cui inizio è stato fissato per il 23 agosto, e che quindi potrebbe prevedere una maggiore presenza di pubblico rispetto a quanto è stato annunciato ieri notte, ovvero con un 30-40% della capienza di ogni impianto. Diverso il caso della Coppa di Francia, evento per il quale è già polemica: infatti, una differenza del campionato che è stato interrotto e poi non ripreso assegnando il titolo d’ufficio al Psg, la finale di Coppa tra Paris SG e St. Etienne non è mai stata annullata e anzi è stata messa in calendario per fine luglio allo Stade de France: questo evento lo organizza la federcalcio francese ,, Continua a leggere su: Lastampa.it

Andreoni: “750mila decessi l’anno al mondo per malattie trasmesse da zanzare”

(Adnkronos) - "Le malattie infettive trasmesse da zanzare sono un enorme problema di sanità pubblica. Basti pensare che si calcola che ogni anno...

Sport, La Russa: “Forte apprezzamento per iniziativa ‘Campioni di Vita’”

(Adnkronos) - "E' con piacere che invio il mio saluto in occasione del convegno dedicato alla presentazione del progetto "Campioni di Vita". Impegni...

Segui Corriere Flegreo su Google News

Questo sito contribuisce alla audience di "Magazine". Testata giornalistica iscritta al Registro Stampa del Tribunale di Napoli al nr. 32 del 26.04-2005. Alcuni testi citati o immagini inserite sono tratte da internet e, pertanto, considerate di pubblico dominio; qualora la loro pubblicazione violasse eventuali diritti d’autore vogliate comunicarlo via e-mail all'indirizzo segnalazioni@corriereflegreo.it per provvedere alla conseguente rimozione o modificazione.

error: Il contenuto è protetto!!