Dom 21 Luglio 2024

“Così è un altra cosa”. Il tragicomico suicidio del M5s: schierano Toninelli per svelare il tradimento sul Mes

Notizie dal web"Così è un altra cosa". Il tragicomico suicidio del M5s: schierano Toninelli per svelare il tradimento sul Mes

A luglio la resa dei conti: il voto sul Fondo salva-stati, il famigerato Mes. Su questo governo si gioca tutto, visto e considerato che il Pd voterebbe a favore…, A luglio la resa dei conti: il voto sul Fondo salva-stati, il famigerato Mes. Su questo governo si gioca tutto, visto e considerato che il Pd voterebbe a favore e il M5s contro. Questo perlomeno stando alla teoria, perché in pratica le cose potrebbero andare diversamente. Secondo il Messaggero infatti qualcosa tra i grillini si starebbe muovendo e quello che è da sempre un cavallo di battaglia, il no al Mes, potrebbe trasformarsi in un “sì”. “Il Mes senza vincoli rigidi sarebbe un’altra cosa” ha detto Danilo Toninelli, sollevando più di un sospetto sulle reali intenzioni grilline. Non solo, anche Primo De Nicola ed Emanuele Dessì sono del parere “che con il Paese in crisi come si potrebbe dire di no un prestito di 37 miliardi per la sanità con tassi vantaggiosi?”. “Io sono pronto a votare sì”, confida Dessì come molti dei suoi colleghi. Video su questo argomento “Il Mes? Parliamone solo se …”. Volpone Toninelli “mago” della strategia: se l’ha sentito qualcuno, siamo rovinati | Video Ma il Movimento 5 Stelle ha anche un’altra cartuccia: rimpiazzare i senatori pronti a fare barricate sul tema come Barbara Lezzi, Matteo Mantero, Elio Lannutti, Mattia Crucioli e Cataldo Mininno. Un venire in soccorso senz’altro gli azzurri. Non è un mistero che Forza Italia sia da sempre a favore del Meccanismo europeo di stabilità. Non solo, perché a tendere una mano a Giuseppe Conte – in balia degli screzi al governo – anche Beppe Grillo. Dopo il botta e risposta con Alessandro Di Battista il garante è ufficialmente sceso in campo, dichiarando quasi esplicitamente da che parte sta. E ora, come detto, anche Toninelli. Già, il M5s schiera il re delle gaffe per iniziare a far digerire al suo elettorato la piroetta, ormai quasi scontata, sul Mes. Proprio quel Toninelli che, almeno in linea teorica ,, Continua a leggere su: Liberoquotidiano.it

Parigi 2024, i letti degli atleti sono un caso social – Video

(Adnkronos) - Letti duri, durissimi, utili per l’allenamento e un po’ meno per dormire.  I materassi a disposizione degli atleti nel villaggio olimpico...

Trump in Michigan, primo comizio dopo attentato: insulti ad avversari e lodi a leader autoritari

(Adnkronos) - Una settimana dopo essere sopravvissuto al tentato assassinio Donald Trump sul palco del Michigan torna alla sua vecchia retorica, con attacchi...

Segui Corriere Flegreo su Google News

Questo sito contribuisce alla audience di "Magazine". Testata giornalistica iscritta al Registro Stampa del Tribunale di Napoli al nr. 32 del 26.04-2005. Alcuni testi citati o immagini inserite sono tratte da internet e, pertanto, considerate di pubblico dominio; qualora la loro pubblicazione violasse eventuali diritti d’autore vogliate comunicarlo via e-mail all'indirizzo segnalazioni@corriereflegreo.it per provvedere alla conseguente rimozione o modificazione.

error: Il contenuto è protetto!!