Sab 25 Maggio 2024

Cremona, uccise la figlia di due anni: no allo sconto di pena

Notizie dal webCremona, uccise la figlia di due anni: no allo sconto di pena

Negato l’abbreviato, Jouao Jacob Danho sarà processato con rito ordinario, Kouao Jacob Danho Cremona, 19 giugno 2020 – Jouao Jacob Danho, l’operaio ivoriano 38enne accusato dell’omicidio volontario della figlia Gloria, di soli due anni, sarà processato con rito ordinario. Il gup Pierpaolo Beluzzi lo ha stabilito questa mattina e tradotto in soldoni l’imputato non potrà usufruire del giudizio abbreviato e dello sconto di un terzo della pena in caso di condanna. Il processo si aprirà il prossimo 28 settembre in corte d’assise davanti a due giudici togati ea sei giudici popolari. All’imputato si contesta anche l’aggravante della premeditazione. Teatro dell’omicidio, consumato il 22 giugno dello scorso anno, l’appartamento in via Massarotti dove Danho si era trasferito, mentre l’ex compagna e la piccola Gloria vivevano in una casa protetta. Qui l’uomo pugnalò due volte la piccola, che avrebbe potuto anche salvarsi se lui avesse chiamato i soccorsi. Il delitto è maturato in un contesto di vendetta da parte dell’uomo per la ex Isabelle, madre di Gloria: il 38enne confessò il delitto molto tempo dopo, inizialmente aveva raccontato la storia di una tentata rapina. © Riproduzione riservata Iscriviti alla community per ricevere ogni giorno la newsletter con le notizie della tua città, Continua a leggere su: Ilgiorno.it

Mutui, tassi fisso e variabile oggi: andamento e previsioni

(Adnkronos) - Negli ultimi mesi, le banche hanno iniziato una progressiva riduzione dei tassi praticati alle famiglie con il tasso medio fisso che...

Israele, Corte Aja ordina stop offensiva su Rafah ma raid continuano

(Adnkronos) - La Corte suprema delle Nazioni Unite ha ordinato a Israele di fermare “immediatamente” l'assalto militare alla città meridionale di Gaza, Rafah,...

Segui Corriere Flegreo su Google News

Questo sito contribuisce alla audience di "Magazine". Testata giornalistica iscritta al Registro Stampa del Tribunale di Napoli al nr. 32 del 26.04-2005. Alcuni testi citati o immagini inserite sono tratte da internet e, pertanto, considerate di pubblico dominio; qualora la loro pubblicazione violasse eventuali diritti d’autore vogliate comunicarlo via e-mail all'indirizzo segnalazioni@corriereflegreo.it per provvedere alla conseguente rimozione o modificazione.

error: Il contenuto è protetto!!