Sab 20 Aprile 2024

Decreto Elezioni, il governo chiede la fiducia in Senato. Fallisce il blitz della Lega per il rinvio

Notizie dal webDecreto Elezioni, il governo chiede la fiducia in Senato. Fallisce il blitz della Lega per il rinvio

Il provvedimento, che deve essere approvato entro domani pena la decadenza, proroga i termini per le elezioni suppletive, regionali, comunali, prevedendo anche l’election day con il referendum costituzionale sulla riduzione…, Per trovare un caso simile bisogna tornare indietro al 1989. Nel pomeriggio tensioni per il blitz fallito del leghista Calderoli per il rinvio. Il provvedimento proroga i termini per le elezioni suppletive, regionali, comunali, prevedendo anche l’election day con il referendum costituzionale sulla riduzione del numero dei parlamentari. E il weekend a cui guarda il governo, a cui spetterà l’ultima parola, è quello del 20/21 settembre di FQ | 18 Giugno 2020 Tutto da rifare. Il voto di fiducia del Senato che aveva approvato il decreto Elezioni, in scadenza venerdì 19 luglio, è stato annullato perché a causa della mancanza del numero legale dei presenti in Aula. La nuova votazione si svolgerà domani mattina alle 9.30. Oggi erano presenti in Aula 149 parlamentari, ma l’asticella del numero legale sembra essere quella di 150 presenze. E su questo la presidenza di Palazzo Madama ha fatto le verifiche riscontrando un errore tecnico nel computo dei congedi. Un precedente simile risale ad una seduta del 1989. L’annuncio della conferma della fiducia era arrivato nel tardo pomeriggio, dopo una giornata a tratti travagliata proprio a Palazzo Madama. Verso l’ora di pranzo infatti, era stato il leghista Roberto Calderoli a tentare il blitz per il rinvio, fallito però grazie a soli tre voti di scarto della app. Poi verso sera quello che sembrava il via libera definitivo. In ballo c’è l’accorpamento in un unico giorno delle elezioni a settembre di amministrative, regionali e referendum sulla riduzione del numero dei parlamentari. L’Aula del Senato aveva dato il via libera con 145 voti favorevoli e due contrari. Presenti in aula appunto in 149, votanti 147. Lega, FdI e Fi non hanno partecipato al voto. Il decreto, già approvato dalla Camera dopo un lungo ostruzionismo da parte di Fratelli d’Italia, scade nelle prossime ore. Poi toccherà al governo, Continua a leggere su: Ilfattoquotidiano.it

“Cancellato monologo Scurati sul 25 aprile, il post di Bortone: “Sgomento”

(Adnkronos) – “Come avrete letto nel comunicato stampa, nella puntata di questa sera di ‘Che sarà’ era previsto un monologo di Antonio Scurati...

Usa, morto uomo che si è dato fuoco fuori da tribunale processo Trump

(Adnkronos) – E’ morto l’uomo che ieri si è dato fuoco fuori dal tribunale di New York dove è in corso da lunedì...

Segui Corriere Flegreo su Google News

Questo sito contribuisce alla audience di "Magazine". Testata giornalistica iscritta al Registro Stampa del Tribunale di Napoli al nr. 32 del 26.04-2005. Alcuni testi citati o immagini inserite sono tratte da internet e, pertanto, considerate di pubblico dominio; qualora la loro pubblicazione violasse eventuali diritti d’autore vogliate comunicarlo via e-mail all'indirizzo segnalazioni@corriereflegreo.it per provvedere alla conseguente rimozione o modificazione.

error: Il contenuto è protetto!!