Sab 25 Maggio 2024

Dopo il caso Easyjet la provocazione dei pubblicitari: un'Authority a difesa del brand Italia

Notizie dal webDopo il caso Easyjet la provocazione dei pubblicitari: un'Authority a difesa del brand Italia

Per l’Adci (Art Directors Club italiano), associazione che da 35 anni riunisce professionisti del settore della pubblicità e della comunicazione, serve un’Autorità nazionale che lavori sull’immagine del brand Italia…, lotta agli stereotipiPer l’Adci (Art Directors Club italiano), associazione che da 35 anni riunisce professionisti del settore della pubblicità e della comunicazione, serve un’Autorità nazionale che lavori sull’immagine del marchio Italia e sul marketing territoriale, in maniera consistente, coordinata e professionaledi Andrea Gagliardi Per l’Adci (Art Directors Club italiano), associazione che da 35 anni riunisce professionisti del settore della pubblicità e della comunicazione, serve un’Autorità nazionale che lavori sull’immagine del marchio Italia e sul marketing territoriale, in maniera consistente , coordinata e professionale3 ‘di letturaIl contestato post della compagnia low cost easyjet, che per tentare di promuovere la Calabria parla di una terra che «soffre di un’evidente assenza di turisti a causa della sua storia di attività mafiosa e di terremoti» (immediato rettifica e scuse della compagnia a seguito dell’indignazione su social) è solo l’ultima di una lunga serie. A farlo notare è l’Adci (Art Directors Club italiano), associazione che da 35 anni riunisce professionisti del settore della pubblicità e della comunicazione, che ricorda alcune “gaffe” analoghe.Come quando la rivista francese AutoMoto per dimostrare la capacità di carico di un Suv, vi stiva dentro un uomo incaprettato con tanto di colonna sonora de ‘Il Padrino’, visto che il test-drive si stava svolgendo in Sicilia. Recentemente McDonald’s Austria ha lanciato una campagna pubblicitaria con un gioco di assonanze il panino per veri mafiosi. Oppure in tempi di Covid lo Canal + si è reso protagonista di uno spot sulla Pizza Coronavirus.Loading … Il problema della “brand reputation” «Grandi cadute di stile, ingenuità, o provocazioni non importa – commenta Vicky Gitto presidente dell’Adci Art Direttori Club italiano -. È chiaro che tutto ciò ci penalizza, ma dovremmo iniziare, per una volta a non prendercela con gli altri e iniziare a pensare che sul tema, come Italia, abbiamo un serio e atavico problema di quella che, Continua a leggere su: Il Sole 24 Ore

Luciano Benetton e il buco da 100 milioni, l’amaro addio: “Sono stato tradito”

(Adnkronos) - "Saremo attorno ai 100 milioni (di buco). Comunque tutto quello che è emerso e sta emergendo da settembre ’23 è una...

Maltempo a Torino, violenta grandinata: previsioni oggi e domani – Video

(Adnkronos) - Violenta grandinata a Torino con strade completamente imbiancate. Come mostrano i tanti video e foto postati sui social acqua mista a...

Segui Corriere Flegreo su Google News

Questo sito contribuisce alla audience di "Magazine". Testata giornalistica iscritta al Registro Stampa del Tribunale di Napoli al nr. 32 del 26.04-2005. Alcuni testi citati o immagini inserite sono tratte da internet e, pertanto, considerate di pubblico dominio; qualora la loro pubblicazione violasse eventuali diritti d’autore vogliate comunicarlo via e-mail all'indirizzo segnalazioni@corriereflegreo.it per provvedere alla conseguente rimozione o modificazione.

error: Il contenuto è protetto!!