Sab 25 Maggio 2024

«È per il tuo bene»: nel poster del film solo i nomi degli attori maschi

Notizie dal web«È per il tuo bene»: nel poster del film solo i nomi degli attori maschi

Spariti i nomi delle protagoniste della commedia di Rolando Ravello: Isabella Ferrari, Valentina Lodovini e Claudia Pandolfi. Il caso sollevato da un tweet di Selvaggia Lucarelli, È polemica sui social per un nuovo caso di «parità di genere». Questa volta non si tratta di differenze di retribuzioni o posizioni apicali nelle aziende ma di spettacolo. Nella locandina del nuovo film «È per il tuo bene» di Rolando Ravello, con Marco Giallini, Vincenzo Salemme, Giuseppe Battiston, Isabella Ferrari, Valentina Lodovini e Claudia Pandolfi si leggono distintamente i nomi degli attori maschi, posti nella metà in alto del poster mentre mancano del tutto i nomi del parterre di attrici. A sollevare il caso è stata Selvaggia Lucarelli in un tweet in cui ha scritto: «Esce un film su tre uomini che sentono messa in discussione“ la loro potenza ”. Sarà per ripristinarla che hanno tolto i nomi delle donne dalla locandina, immagino ». Poche ore dopo l’ex deputata Anna Paola Concia rincara la dose, sempre su Twitter, scrivendo: «I maggiori responsabili di questa cosa sono le attrici che l’hanno accettata. Che sia chiaro ». Dopo le polemiche, la casa di produzione Medusa si è scusata: «La locandina è corretta, purtroppo quello che sta girando è un cartonato preparato in fretta e furia per la conferenza stampa, nel quale per un errore umano ci sono solo i nomi degli attori », Ha spiegato Giampaolo Letta, ad di Medusa Film che distribuisce il film in Vod dal 2 luglio. «È stato un errore, ci scusiamo, nessun intento discriminatorio e infatti la locandina ufficiale vede tutti i nomi in cartellone». 27 giugno 2020 (modifica il 27 giugno 2020 | 15:57) © RIPRODUZIONE RISERVATA, Continua a leggere su: Corriere.it

Palermo, ucciso il marito dell’eurodeputata Francesca Donato

(Adnkronos) - Omicidio a Palermo. E' stato ucciso oggi l'architetto, Angelo Onorato, titolare di un negozio di arredamenti e marito dell'eurodeputata della Democrazia...

Superbonus, Giorgetti: “Ora si vergogna anche chi lo difendeva”

(Adnkronos) - "Con l'ultimo decreto legge l'opera di disintossicazione dal Superbonus è terminata, siamo tornati sulla Terra dopo una gita su Marte". Così...

Segui Corriere Flegreo su Google News

Questo sito contribuisce alla audience di "Magazine". Testata giornalistica iscritta al Registro Stampa del Tribunale di Napoli al nr. 32 del 26.04-2005. Alcuni testi citati o immagini inserite sono tratte da internet e, pertanto, considerate di pubblico dominio; qualora la loro pubblicazione violasse eventuali diritti d’autore vogliate comunicarlo via e-mail all'indirizzo segnalazioni@corriereflegreo.it per provvedere alla conseguente rimozione o modificazione.

error: Il contenuto è protetto!!