Sab 25 Maggio 2024

Embraco, i sindacati: “Vicenda simbolo delle reindustrializzazioni in Italia. Non credibile che il governo e Invitalia non sapessero “

Notizie dal webEmbraco, i sindacati: “Vicenda simbolo delle reindustrializzazioni in Italia. Non credibile che il governo e Invitalia non sapessero "

Fim-Cisl, Fiom e Uilm ritengono “non credibile che chi ha presentato Ventures, cioè la Whirlpool, e chi ha dato alla società di nuova costituzione le ‘patenti’ di affidabilità, cioè il…, Fim-Cisl, Fiom e Uilm ritengono “non credibile che chi ha presentato Ventures, cioè la Whirlpool, e chi ha dato alla società di nuova costituzione le ‘patenti’ di affidabilità, cioè il ministero dello Sviluppo economico e Invitalia, non fosse a conoscenza della situazione “. E aggiungono: “Calenda disse che avremmo avuto un paracadute” di FQ | 19 Giugno 2020 Tutti i sindacati concordano sulle responsabilità di Whirlpool, Invitalia e ministero dello Sviluppo Economico. La Fiom Cgil la definisce “una vicenda paradigmatica di come funzionino le reindustrializzazioni” in Italia. La fine era già scritta, in pochi immaginava che il saccheggio dei fondi destinati al rilancio fosse iniziato pochi giorni dopo la firma sul contratto. La vicenda dell’ex Embraco di Riva di Chieri, in provincia di Torino, torna prepotentemente di attualità dopo i sequestri e le perquisizioni disposti dalla procura nei confronti di 5 indagati – praticamente tutto il management – della società che nel giugno 2018 acquistò il ramo di azienda della Embraco-Whirlpool specializzato nella produzione di compressori per frigoriferi. “Se quanto ipotizzano i magistrati sarà confermato, quella di Embraco non è un’avventura finita male – spiega Barbara Tibaldi, membro della segreteria generale della Fiom a Ilfattoquotidiano.it – ​​ma nata, con il bollino di Invitalia e del ministro Carlo Calenda, con questi presupposti ”. Per il sindacalista ora “è il momento che ognuno si assuma le sue responsabilità, compresa Whirlpool”. Di fronte ai circa 3 milioni che secondo la procura sono stati distratti dai manager per spese personali, auto di lusso e debiti da ripagare, la Fiom chiede quindi una “convocazione urgente” per “chiarire il futuro di oltre 400 lavoratori che lottano e aspettano da oltre due anni ”. L’appello è sostanzialmente unitario. Fim-Cisl, Fiom e Uilm ritengono “non credibile che chi ha presentato Ventures, cioè la Whirlpool, e chi ha dato alla, Continua a leggere su: Ilfattoquotidiano.it

Palermo, ucciso il marito dell’eurodeputata Francesca Donato

(Adnkronos) - Omicidio a Palermo. E' stato ucciso oggi l'architetto, Angelo Onorato, titolare di un negozio di arredamenti e marito dell'eurodeputata della Democrazia...

Superbonus, Giorgetti: “Ora si vergogna anche chi lo difendeva”

(Adnkronos) - "Con l'ultimo decreto legge l'opera di disintossicazione dal Superbonus è terminata, siamo tornati sulla Terra dopo una gita su Marte". Così...

Segui Corriere Flegreo su Google News

Questo sito contribuisce alla audience di "Magazine". Testata giornalistica iscritta al Registro Stampa del Tribunale di Napoli al nr. 32 del 26.04-2005. Alcuni testi citati o immagini inserite sono tratte da internet e, pertanto, considerate di pubblico dominio; qualora la loro pubblicazione violasse eventuali diritti d’autore vogliate comunicarlo via e-mail all'indirizzo segnalazioni@corriereflegreo.it per provvedere alla conseguente rimozione o modificazione.

error: Il contenuto è protetto!!