Sab 25 Maggio 2024

ENEL entra per la prima volta negli indici MSCI ESG Leaders

Notizie dal webENEL entra per la prima volta negli indici MSCI ESG Leaders

(Teleborsa) – A seguito della revisione annuale degli indici di sostenibilità condotta da MSCI, Enel è stata inclusa per la prima volta negli MSCI ESG Leaders Indexes che mette in…, 17 Giugno 2020 (Teleborsa) – A seguito della revisione annuale degli indici di sostenibilità condotta da MSCI, Enel è stata inclusa per la prima volta negli indici MSCI ESG Leaders che mette in evidenza le aziende con elevate performance ESG rispetto ai competitor di settore. Enel è stata inoltre confermata negli indici FTSE4Good Index series e Euronext Vigeo-Eiris 120. “Essere inclusi in questi rinomati indici è l’ulteriore conferma che la sostenibilità costituisce parte integrante del nostro modello di business, e orienta le nostre azioni verso la creazione di valore condiviso per tutti gli stakeholder – ha dichiarato Francesco Starace, amministratore delegato e direttore generale di Enel -. Tutte le nostre operazioni e decisioni di investimento sono guidate dagli Obiettivi di sviluppo sostenibile delle Nazioni Unite, con particolare attenzione alla produzione di energia a emissioni zero e soluzioni energetiche altamente efficienti che promuovono modelli energetici più puliti e più sostenibili ”. Pensati per gli investitori istituzionali che desiderano integrare i fattori ESG nei processi decisionali relativi agli investimenti, gli indici – spiega Enel in una nota – utilizza un approccio best-in-class selezionando soltanto le aziende con i rating MSCI ESG più elevato che misurano la resilienza di un’impresa rispetto ai rischi ESG a lungo termine rilevanti a livello finanziario. Nel 2019 Enel ha ricevuto per la prima volta il massimo rating ESG di MSCI (AAA) e questo ha permesso la sua inclusione quest’anno negli MSCI ESG Leaders Indexes. L’inserimento nella serie di indici – continua la nota – è avvenuta anche grazie ai costanti investimenti di Enel nelle rinnovabili e al suo ambizioso obiettivo di ridurre le emissioni di CO2 in linea con l’Accordo di Parigi, nell’ambito del quale l ‘ azienda si impegna a ridurre del 70% le sue emissioni dirette di gas a effetto serra per kWh entro il 2030 rispetto, Continua a leggere su: Quifinanza. esso

Meloni e l’ironia sul monopolio Rai: “L’unica Telemeloni che esiste è questa”

(Adnkronos) - "L'unica Telemeloni che esiste è questa, il resto sono fake news di una sinistra che essendo abituata a occupare la televisione...

Caso Yara, procura chiede archiviazione pm. Bossetti si oppone: ‘Lei ha mentito’

(Adnkronos) - "Abbiamo chiesto che non gli sia consentito di accedere a questi reperti, né ora né mai, né per la revisione né...

Segui Corriere Flegreo su Google News

Questo sito contribuisce alla audience di "Magazine". Testata giornalistica iscritta al Registro Stampa del Tribunale di Napoli al nr. 32 del 26.04-2005. Alcuni testi citati o immagini inserite sono tratte da internet e, pertanto, considerate di pubblico dominio; qualora la loro pubblicazione violasse eventuali diritti d’autore vogliate comunicarlo via e-mail all'indirizzo segnalazioni@corriereflegreo.it per provvedere alla conseguente rimozione o modificazione.

error: Il contenuto è protetto!!