Sab 25 Maggio 2024

Gualtieri: “No condoni, riforma fisco anche per imposte indirette”

Notizie dal webGualtieri: “No condoni, riforma fisco anche per imposte indirette”

Secondo il documento sono tre i pilastri della Bozza del Piano di Rilancio: «Modernizzazione del Paese, transizione ecologica, inclusione sociale e territoriale e parità di genere». Riforma del fisco: «Equo, semplice e trasparente,…, Fondi europei da usare al meglio, interventi green, inclusione sociale, riforma del fisco e controlli anti evasione. La bozza del Pnr, il piano nazionale di riforma, è finalmente pronta e domani potrebbe arrivare sul tavolo del Consiglio dei ministri insieme al decreto semplificazioni. L’Italia è l’unico paese europeo che ancora non ha inviato a Bruxelles il proprio Pnr. Ora, Roberto Gualtieri, nella premessa del documento, scrive che “non c’è tempo da perdere per evitare una fase di depressione economica” dopo i devastanti effetti della pandemia. Dallo smart working al super ecobonus: ecco tutte le novità contenute nel Decreto rilancio Il documento indica le linee del programma di Rilancio che l’Italia metterà a punto per settembre basato su tre pilastri: “Modernizzazione del Paese, transizione ecologica, inclusione sociale e territoriale e parità di genere ”. Le notevoli risorse che l’Unione Europea ha messo in campo, sottolinea Gualtieri, “devono essere utilizzati al meglio”. La riforma del fisco, cambierà anche l’Iva L’alleggerimento della pressione fiscale è una delle componenti “più importanti del programma di Governo” e dopo il taglio del cuneo partito da luglio, l’esecutivo giallorosso sta lavorando a “una riforma complessiva della tassazione diretta e indiretta per disegnare un fisco equo, semplice e trasparente per i cittadini, che riduca in particolare la pressione sui ceti medi e le famiglie con figli e acceleri la transizione del sistema economico verso una maggiore sostenibilità ambientale e sociale ”. Con la riforma, spiega il Pnr, saranno anche razionalizzate le spese fiscali e saranno rivisti i sussidi ambientalmente dannosi. Roberto Gualtieri a Sky Tg24: “Importante spendere bene i fondi Ue, è un’occasione storica per l’Italia Controlli sul“ nero ”e nessun condono La riduzione del tax gap è“ obiettivo prioritario ”che sarà perseguito con“ il miglioramento della qualità dei controlli ”per impedire che i contribuenti fruiscano indebitamente agli aiuti, Continua a leggere su: Lastampa.it

Mutui, tassi fisso e variabile oggi: andamento e previsioni

(Adnkronos) - Negli ultimi mesi, le banche hanno iniziato una progressiva riduzione dei tassi praticati alle famiglie con il tasso medio fisso che...

Israele, Corte Aja ordina stop offensiva su Rafah ma raid continuano

(Adnkronos) - La Corte suprema delle Nazioni Unite ha ordinato a Israele di fermare “immediatamente” l'assalto militare alla città meridionale di Gaza, Rafah,...

Segui Corriere Flegreo su Google News

Questo sito contribuisce alla audience di "Magazine". Testata giornalistica iscritta al Registro Stampa del Tribunale di Napoli al nr. 32 del 26.04-2005. Alcuni testi citati o immagini inserite sono tratte da internet e, pertanto, considerate di pubblico dominio; qualora la loro pubblicazione violasse eventuali diritti d’autore vogliate comunicarlo via e-mail all'indirizzo segnalazioni@corriereflegreo.it per provvedere alla conseguente rimozione o modificazione.

error: Il contenuto è protetto!!