Sab 25 Maggio 2024

Il complotto contro Berlusconi e lo strano silenzio di M5s e Pd

Notizie dal webIl complotto contro Berlusconi e lo strano silenzio di M5s e Pd

Il governo giallorosso, con l’eccezione di Italia Viva, tace sul golpe giudiziario del 2013 contro Silvio Berlusconi. Perché? Alberto Giorgi – Mar, 30/06/2020 – 16:13 Nel giorno in cui scoppia…, Il governo giallorosso, con l’eccezione di Italia Viva, tace sul golpe giudiziario del 2013 contro Silvio Berlusconi. Perché? Nel giorno in cui scoppia e fa tanto rumore il caso politico e giudiziario dell’audio del magistrato Amedeo Franco, relatore in Cassazione nel processo Mediaset nel quale Silvio Berlusconi fu condannato nel 2013 – condanna che sancì in seguito nel suo allontanamento dal Parlamento – stride il silenzio del governo giallorosso.Già, perché la pompa del Conte-bis, eccezion fatta per Italia Viva, non commenta quella che è una vicenda spinosissima, che merita di essere approfondita. Forza Italia quest’oggi ha protestato veementemente, sia con uno striscione in aula, sia con una conferenza stampa degli esponenti di punta del partito: Antonio Tajani, Anna Maria Bernini e Mariastella Gelmini, infatti, hanno invocato una commissione d’inchiesta parlamentare per fare lumi sul caso. Un caso che non può ora finire in soffitta. Il centrodestra è stretto attorno al Cavaliere e sia Fratelli d’Italia e la Lega hanno espresso solidarietà all’ex tre volte premier, gridando allo scandalo. E non può essere definito altrimenti il ​​contenuto dell’intercettazione ambientale del togato, portata a galla da Il Riformista di Piero Sansonetti e rilanciata da Quarta Repubblica. “Berlusconi deve essere condannato a priori perché è un mascalzone! Questa è la realtà, a mio parere è stato trattato ingiustamente e ha subito una grave ingiustizia. L’impressione che tutta questa vicenda sia stata guidata dall’alto. In effetti fatto una porcheria perché che senso ha mandarla alla sezione feriale? Voglio per sgravarmi la coscienza, perché mi porto questo peso, ci continuo a pensare. Non mi libero. Io gli stavo dicendo che la sentenza faceva schifo “, diceva il magistrato.Ecco, a quanto pare per i giallorossi tali parole non meritano neanche un commento. Infatti l’unico che ha commentato il fattaccio è stato per il momento Matteo Renzi. Luigi, Continua a leggere su: Ilgiornale.it

Guido Crosetto dimesso dall’ospedale

(Adnkronos) - Il ministro della Difesa Guido Crosetto è stato dimesso dall'ospedale San Carlo di Nancy, dove era ricoverato da martedì scorso. Crosetto...

Incentivi auto 2024, pubblicato il decreto: il nuovo piano

(Adnkronos) - Via agli incentivi auto 2024. È stato pubblicato in data odierna in Gazzetta Ufficiale il DPCM riguardante la rimodulazione degli incentivi...

Segui Corriere Flegreo su Google News

Questo sito contribuisce alla audience di "Magazine". Testata giornalistica iscritta al Registro Stampa del Tribunale di Napoli al nr. 32 del 26.04-2005. Alcuni testi citati o immagini inserite sono tratte da internet e, pertanto, considerate di pubblico dominio; qualora la loro pubblicazione violasse eventuali diritti d’autore vogliate comunicarlo via e-mail all'indirizzo segnalazioni@corriereflegreo.it per provvedere alla conseguente rimozione o modificazione.

error: Il contenuto è protetto!!