Mer 17 Aprile 2024

Il Gran Premio della Toscana si correrà il 13 settembre al Mugello: lunedì l'ok ufficiale

UncategorizedIl Gran Premio della Toscana si correrà il 13 settembre al Mugello: lunedì l'ok ufficiale

La gara, a distanza di una settimana da Monza, sarà la seconda stagionale in Italia e consentirà alla Ferrari di festeggiare il millesimo Gp in casa, FIRENZE – Quello che sembrava solo un sogno di mezza estate sembra proprio che stia per diventare realtà. Lunedì prossimo, quando verrà comunicata la seconda parte del mondiale 2020 di Formula 1, tra le gare in programma ci sarà anche il Mugello. Il 13 settembre, sul circuito toscano, sarà festa doppia: l’Italia avrà la sua seconda gara mondiale, Monza è in programma il 6 settembre, e la Ferrari celebrerà il Gran Premio numero 1000 della sua storia. Secondo Gp in Italia Una settimana dopo il Gran Premio di Monza, in programma il 6 settembre, andrà in scena la prima edizione del Gran Premio di Toscana. Lʻimpianto, di proprietà di Maranello, infatti, ha ricevuto il pieno supporto della Regione. Proprio la Ferrari, martedì scorso, ha avuto l’opportunità di girare con una SF71H, la vettura del mondiale 2018, per permettere a Charles Leclerc e Sebastian Vettel di allenarsi dopo la lunga sosta dovuta al lockdown e provare i protocolli di sicurezza che verranno applicati per la prima volta in Austria. Verrà stilato un protocollo tra Regione Toscana, Comune di Scarperia e quello di Firenze città metropolitana con lʻAutodromo del Mugello per concedere un contributo economico con il quale copriranno almeno in parte i costi organizzativi del nono GP di questa stagione 2020. Naturalmente anche il Il Gran Premio della Toscana si svolgerà a porte chiuse come le altre gare in calendario. ferrari Mugello vettel leclerc Formula 1, Continua a leggere su: Tuttosport.com

Maltempo, pioggia e freddo: meteo cambia in Italia da oggi

(Adnkronos) – La primavera va in pausa in Italia, il quadro meteo cambia da oggi con l’arrivo del maltempo tra freddo, pioggia, vento e...

Attacco Iran, Usa: Israele sceglie risposta ma no escalation

(Adnkronos) – Israele deciderà se e come rispondere all’attacco dell’Iran. Gli Stati Uniti, però, non vogliono un’escalation nella regione. E’ il messaggio che Washington...

Segui Corriere Flegreo su Google News

Questo sito contribuisce alla audience di "Magazine". Testata giornalistica iscritta al Registro Stampa del Tribunale di Napoli al nr. 32 del 26.04-2005. Alcuni testi citati o immagini inserite sono tratte da internet e, pertanto, considerate di pubblico dominio; qualora la loro pubblicazione violasse eventuali diritti d’autore vogliate comunicarlo via e-mail all'indirizzo segnalazioni@corriereflegreo.it per provvedere alla conseguente rimozione o modificazione.

error: Il contenuto è protetto!!