Sab 13 Luglio 2024

Intesa Sanpaolo con Univa per rilancio settore industriale di Varese

Notizie dal webIntesa Sanpaolo con Univa per rilancio settore industriale di Varese

(Teleborsa) – Si è tenuto oggi a Varese in videoconferenza il primo incontro del roadshow lombardo “Il rilancio delle imprese del territorio. Strumenti, opportunità e prospettive per il post Covid.…, (Teleborsa) – Si è tenuto oggi a Varese in videoconferenza il primo incontro del roadshow lombardo “Il rilancio delle imprese del territorio. Strumenti, opportunità e prospettive per il post Covid. Costruiamo insieme un grande futuro ”organizzato da Intesa Sanpaolo e dall’Unione Industriali della Provincia di Varese per sensibilizzare e informare le imprese del territorio sugli strumenti e sulle opportunità attualmente disponibili un supporto della crescita competitiva delle imprese lombarde nella fase post lockdown. I lavori della tappa odierna – che toccherà nel mese di luglio altre province lombarde – hanno visto la presenza di Stefano Barrese, Responsabile Banca dei Territori Intesa Sanpaolo, Marco Crespi, Responsabile Area Finanza e Agevolazioni Industriali Unione Industriali della Provincia di Varese, Marco De Battista, Coordinatore delle Aree Economiche dell’Unione degli Industriali della Provincia di Varese, e Gregorio De Felice, Chief Economist Intesa Sanpaolo. Da un’analisi condotta dalla Direzione Studi e Ricerche di Intesa Sanpaolo emerge che la ripresa dell’economia internazionale dipende dallo scenario pandemico che si andrà a delineare nei prossimi mesi e che andrà ad impattare in maniera significativa sia sul PIL che sul tasso di disoccupazione. Per il PIL italiano la previsione è di un calo del 9,5% per il 2020 con un recupero del 6,5% nel 2021 che tiene conto degli effetti dei provvedimenti del governo. La Lombardia con la sua alta vocazione manifatturiera è una delle regioni maggiormente penalizzate e la ripresa dell’industria in particolare di Varese e provincia è condizionata dalla sua forte specializzazione nella metalmeccanica e nel tessile e abbigliamento – messi a dura prova per la elevata quota di attività sospese dal DCPM – mentre i settori agro-alimentare, farmaceutico, elettronica e ICT potranno osare un impulso al recupero. “La sfida della ripresa economica post-Covid imporrà investimenti a sostegno delle imprese anche di Varese e provincia che, Continua a leggere su: Quifinanza.it

Wimbledon, finale Paolini-Krejcikova in diretta in chiaro

(Adnkronos) - La finale del singolare femminile di Wimbledon tra l’azzurra Jasmine Paolini e la ceca Barbora Krejcikova sarà visibile in diretta in...

Brasile, Mattarella in visita 24 anni dopo Ciampi: lunedì incontro con Lula

(Adnkronos) - A 24 anni dall'ultima visita ufficiale di un presidente della Repubblica italiana (Carlo Azeglio Ciampi), Sergio Mattarella varca l'Atlantico per recarsi...

Segui Corriere Flegreo su Google News

Questo sito contribuisce alla audience di "Magazine". Testata giornalistica iscritta al Registro Stampa del Tribunale di Napoli al nr. 32 del 26.04-2005. Alcuni testi citati o immagini inserite sono tratte da internet e, pertanto, considerate di pubblico dominio; qualora la loro pubblicazione violasse eventuali diritti d’autore vogliate comunicarlo via e-mail all'indirizzo segnalazioni@corriereflegreo.it per provvedere alla conseguente rimozione o modificazione.

error: Il contenuto è protetto!!