Sab 25 Maggio 2024

Le ultime parole diventano una preghiera

Notizie dal webLe ultime parole diventano una preghiera

, “La prego, la prego, non respiro. Mamma. Mamma. Mi uccideranno. Non respiro”. Le ultime parole pronunciate da George Floyd mentre è steso a terra, con il ginocchio dell’agente di polizia Derek Chauvin premuto sul collo, sono diventate una preghiera durante un raduno di fedeli cattolici a Washington., Continua a leggere su: La Repubblica

Guido Crosetto dimesso dall’ospedale

(Adnkronos) - Il ministro della Difesa Guido Crosetto è stato dimesso dall'ospedale San Carlo di Nancy, dove era ricoverato da martedì scorso. Crosetto...

Incentivi auto 2024, pubblicato il decreto: il nuovo piano

(Adnkronos) - Via agli incentivi auto 2024. È stato pubblicato in data odierna in Gazzetta Ufficiale il DPCM riguardante la rimodulazione degli incentivi...

Segui Corriere Flegreo su Google News

Questo sito contribuisce alla audience di "Magazine". Testata giornalistica iscritta al Registro Stampa del Tribunale di Napoli al nr. 32 del 26.04-2005. Alcuni testi citati o immagini inserite sono tratte da internet e, pertanto, considerate di pubblico dominio; qualora la loro pubblicazione violasse eventuali diritti d’autore vogliate comunicarlo via e-mail all'indirizzo segnalazioni@corriereflegreo.it per provvedere alla conseguente rimozione o modificazione.

error: Il contenuto è protetto!!