Sab 13 Luglio 2024

Libia, il 2 luglio via ai negoziati per modifica memorandum sui migranti

Notizie dal webLibia, il 2 luglio via ai negoziati per modifica memorandum sui migranti

Consegnato a Di Maio il documento sulla gestione dei flussi, Il 2 luglio sarà la data per l’avvio dei negoziati sulla modifica del memorandum con la Libia in tema di migranti. Lo ha detto il ministro degli esteri, Luigi Di Maio, di ritorno da Tripoli, aggiungendo che la proposta libica di modifica deve essere “approfondita” ma sembra andare “nella giusta direzione per quanto riguarda le richieste italiane di tutela dei diritti umani”. “Il presidente Serraj mi ha consegnato la proposta libica di modifica del protocollo d’intesa in materia migratoria. Ad una prima lettura si va in una giusta direzione, con la volontà della Libia di applicare i diritti umani”, ha aggiunto Di Maio. “Anche nelle fasi più drammatiche dell’epidemia, il dialogo dell’Italia con la Libia non si è mai interrotto. La Libia è una priorità della nostra politica estera e della sicurezza nazionale”. L’Italia ritiene “inaccettabile” una divisione del Paese, che sarebbe “l’anticamera di nuovi conflitti armati”, ha sottolineato il ministro. Luigi Di Maio, le autorità libiche consegnato al ministro degli esteri, una serie di proposte per la modifica del memorandum del 2017 che dovrebbero essere incontro alle richieste avanzate dal governo italiano a quello di Tripoli. Lo si apprende da fonti qualificate a margine della visita di Di Maio nel Paese. “La Libia si impegna nell’assistere i migranti salvati nelle loro acque, un vigilare sul pieno rispetto alle convenzioni internazionali attribuendo la loro protezione internazionale così come stabilito dalle Nazioni Unite”, è uno dei passaggi centrali del documento di 7 pagine. Il ministro degli Affari esteri Luigi Di Maio e il premier libico Fayez al-Sarraj, nel loro incontro a Tripoli, “hanno sottolineato l’importanza di tornare sul sentiero della politica e respingere negativi interventi esterni nella questione libica”. Lo scrive un post pubblicato su Facebook dall’Ufficio stampa del Consiglio presidenziale di cui Sarraj è capo. Nel, Continua a leggere su: ANSA.it

Missili Usa in Germania, Cremlino: “Risponderemo, capitali europee potenziali bersagli”

(Adnkronos) - La Russia ha le capacità sufficienti per rispondere ai missili a lungo raggio che gli Stati Uniti intendono dispiegare in Germania...

‘Israele Stato psicopatico’, ecco il saggio postato da ospite convegno Boldrini & Co

(Adnkronos) - "Ciò di cui abbiamo bisogno è riconoscere Israele come uno psicopatico collettivo, e studiare l'origine di questo carattere nazionale unico. È...

Segui Corriere Flegreo su Google News

Questo sito contribuisce alla audience di "Magazine". Testata giornalistica iscritta al Registro Stampa del Tribunale di Napoli al nr. 32 del 26.04-2005. Alcuni testi citati o immagini inserite sono tratte da internet e, pertanto, considerate di pubblico dominio; qualora la loro pubblicazione violasse eventuali diritti d’autore vogliate comunicarlo via e-mail all'indirizzo segnalazioni@corriereflegreo.it per provvedere alla conseguente rimozione o modificazione.

error: Il contenuto è protetto!!