Sab 13 Aprile 2024

Marina di Salve nel Salento, squalo di tre metri abbocca all'amo dei pescatori: le immagini

Notizie dal webMarina di Salve nel Salento, squalo di tre metri abbocca all'amo dei pescatori: le immagini

Non passa giorno che il mare intorno alla penisola Salentina, che sia Jonio o Adriatico, non ci riveli sorprese. Come quella accaduta ad alcuni diportisti che oggi, durante una battuta…, di FQ | 18 Giugno 2020 Non passa giorno che il mare intorno alla penisola Salentina, che sia Jonio o Adriatico, non ci riveli sorprese. Come quella accaduta ad alcuni diportisti che oggi, durante una battuta di pesca che difficilmente dimenticheranno in barca al largo di Torre Vado, marina di Salve nel Salento, si sono visti abboccare all’amo della canna da pesca una grande verdesca, di circa 3 metri , conosciuta anche come squalo azzurro, venuto in superficie a una profondità di oltre 50 metri. Tra lo stupore degli occupanti a bordo del natante, lo squalo ha fatto qualche giro vicino all’imbarcazione indeciso sul da farsi, salvo poi dare un forte strattone alla lenza. “Le acque di Torre Vado non sono nuove ad avvistamenti di rilievo”, riferisce Gianfranco Coppola, referente dello “Sportello dei Diritti” di Ugento, “come i continui avvistamenti di delfini, mante e tartarughe che dimostrano la purezza dell’ambiente”. “Immagini quelle del video, se non inedite, quantomeno rare per i mari nostrani”, rileva Giovanni D’Agata, presidente dello Sportello dei Diritti, “che c’inducono a pensare che poco oltre le rive delle nostre coste nuotino ancora indisturbati animali di notevoli dimensioni, come gli squali ”. Il Fatto di Domani – Ogni sera il punto della giornata con le notizie più importanti sul Fatto. Sostieni ilfattoquotidiano.it: mai come in questo momento abbiamo bisogno di te. In queste settimane di pandemia noi giornalisti, se facciamo con coscienza il nostro lavoro, svolgiamo un servizio pubblico. Anche per questo ogni giorno qui a ilfattoquotidiano.it siamo orgogliosi di offrire gratuitamente a tutti i cittadini centinaia di nuovi contenuti: notizie, approfondimenti ulteriori, interviste agli esperti, inchieste, video e tanto altro. Tutto questo lavoro però ha un grande costo economico. La pubblicità, in un periodo in cui l’economia è ferma, offre dei ricavi limitati. Non in linea con, Continua a leggere su: Ilfattoquotidiano.it

Superenalotto, oggi centrato un ‘5+1’ da oltre 637mila euro

(Adnkronos) – Nessun ‘sei’ al concorso Superenalotto – SuperStar numero 59 di oggi, 13 aprile 2024. E’ stato centrato un ‘5+1’ da 637.069,52...

Attacco Iran, ‘allerta totale’ in Israele: nuove misure d’emergenza

(Adnkronos) – L'”allerta totale” è stata dichiarata dall’esercito di Israele per un possibile attacco dell’Iran. Il portavoce delle forze di difesa israeliane ha precisato...

Segui Corriere Flegreo su Google News

Questo sito contribuisce alla audience di "Magazine". Testata giornalistica iscritta al Registro Stampa del Tribunale di Napoli al nr. 32 del 26.04-2005. Alcuni testi citati o immagini inserite sono tratte da internet e, pertanto, considerate di pubblico dominio; qualora la loro pubblicazione violasse eventuali diritti d’autore vogliate comunicarlo via e-mail all'indirizzo segnalazioni@corriereflegreo.it per provvedere alla conseguente rimozione o modificazione.

error: Il contenuto è protetto!!