Sab 25 Maggio 2024

Mascherati e armati di palanchino: la banda dei parchimetri in azione

Notizie dal webMascherati e armati di palanchino: la banda dei parchimetri in azione

, Sulla faccia indossavano sciarpe o foulard con i buchi per gli occhi come fosse una maschera di halloween da fantasma. Hanno usato sempre lo stesso palanchino per sfondare le casse dei parchimetri di tutta la provincia di Torino. Hanno colpito anche in case private e negozi. I carabinieri di Venaria hanno accertato 23 episodi in tre mesi. I colpi risalgono a due anni e mezzo fa e gli autori, quattro italiani, sono già in carcere o ai domiciliari. I carabinieri hanno eseguito questa mattina le misure cautelari emesse dal gip nei loro confronti dopo che li hanno identificati – in mesi di indagini – acquisendo i video delle telecamere di sorveglianza dei parcheggi dove hanno colpito. Gli investigatori del comando provinciale di Torino hanno dovuto lavorare a lungo per riconoscere quei volti mascherati. Sono accusati di associazione a delinquere finalizzata alla commissione di furti in abitazioni nonché furti, ricettazione e riciclaggio di autovetture. Non prendevano di mira solo i parchimetri, ma anche abitazioni, negozi e furti d’auto, usate per mettere a segno i colpi. Secondo gli investigatori guadagnavano più o meno 100mila euro al mese con la loro attività criminale. Dodici persone sono state denunciate a piede libero per ricettazione, riciclaggio e furto. I militari hanno trovato sei auto rubate, quattro sono macchine di grande valore, Alfa Romeo Giulietta Quadrifoglio da 120 mila euro (di Carlotta Rocci) Video: carabinieri Torino, Continua a leggere su : La Repubblica

Mutui, tassi fisso e variabile oggi: andamento e previsioni

(Adnkronos) - Negli ultimi mesi, le banche hanno iniziato una progressiva riduzione dei tassi praticati alle famiglie con il tasso medio fisso che...

Israele, Corte Aja ordina stop offensiva su Rafah ma raid continuano

(Adnkronos) - La Corte suprema delle Nazioni Unite ha ordinato a Israele di fermare “immediatamente” l'assalto militare alla città meridionale di Gaza, Rafah,...

Segui Corriere Flegreo su Google News

Questo sito contribuisce alla audience di "Magazine". Testata giornalistica iscritta al Registro Stampa del Tribunale di Napoli al nr. 32 del 26.04-2005. Alcuni testi citati o immagini inserite sono tratte da internet e, pertanto, considerate di pubblico dominio; qualora la loro pubblicazione violasse eventuali diritti d’autore vogliate comunicarlo via e-mail all'indirizzo segnalazioni@corriereflegreo.it per provvedere alla conseguente rimozione o modificazione.

error: Il contenuto è protetto!!