Lun 17 Giugno 2024

Napoli, Gattuso dà la sveglia: rivoluzione in attacco pensando al Barcellona

Notizie dal webNapoli, Gattuso dà la sveglia: rivoluzione in attacco pensando al Barcellona

Domani a Parma l’esordio di Lozano nella posizione di falso nueve, Gli obiettivi da inseguire nelle ultime quattro giornate del campionato sono platonici, con la qualificazione diretta per la fase a gironi della Lega dell’Europa già messa al sicuro, grazie alla vittoria della Coppa Italia. Il Napoli può provare al massimo l’aggancio alla Roma al quinto posto e togliere lo sfizio di fare meglio di tutti nel girone di ritorno, in cui solamente l’Atalanta dei primati ha messo insieme per ora più punti nella classifica azzurri. Ma Gattuso è obbligato a tenere tutti sulla corda per un’altra ragione, nei 360 ‘finali della Serie A. Si avvicina infatti il ​​grande appuntamento dell’8 agosto contro il Barcellona e Ringhio vuole arrivare con la squadra al top della condizione: atletica e mentale. Per questo diventa una tappa molto importante pure la trasferta di Parma, in cui Insigne e compagni proventi confermano al loro allenatore di non aver staccato la spina, anche se nelle precedenti gare con Bologna e Udinese sono affiorate stanchezza e un pizzico di appagamento. Ma staccare la spina proprio adesso sarebbe per il Napoli un rischioso autogol, visto che mancano meno di tre settimane all’appuntamento prestigioso con la Champions. Gattuso ne è consapevole e si aggrapperà di nuovo al turn over per tenere tutti sulla corda, con una strategia che dopo il lockdown ha già dato del resto incoraggianti risultati. Certi i rientri di Meret (Ospina è rimasta a casa per un affaticamento muscolare), Di Lorenzo, Maksimovic, Elmas, Demme e Politano. La novità più intrigante sarà però l’esordio dal primo minuto e nella posizione di falso nueve di Lozano, che approfitterà della squalifica di Milik e delle condizioni fisiche non al top di Mertens (comunque convocato, dopo il colpo al gluteo subito con l’Udinese ) per ritagliarsi una chance tra i titolari. Il messicano è uno degli azzurri più motivati“ Continua a leggere su: La Repubblica

Inzago, bimba di 11 anni rischia di annegare in piscina: è gravissima

(Adnkronos) - Una ragazzina di 11 anni è in gravi condizioni dopo essere finita sott'acqua nella piscina di un centro sportivo di Inzago,...

Fratelli d’Italia, boom iscritti e contributi nel 2023: conti sorridono a Meloni

(Adnkronos) - Non solo i sondaggi, anche i conti e gli iscritti sorridono a Fratelli d'Italia. Il partito di Giorgia Meloni ha chiuso...

Segui Corriere Flegreo su Google News

Questo sito contribuisce alla audience di "Magazine". Testata giornalistica iscritta al Registro Stampa del Tribunale di Napoli al nr. 32 del 26.04-2005. Alcuni testi citati o immagini inserite sono tratte da internet e, pertanto, considerate di pubblico dominio; qualora la loro pubblicazione violasse eventuali diritti d’autore vogliate comunicarlo via e-mail all'indirizzo segnalazioni@corriereflegreo.it per provvedere alla conseguente rimozione o modificazione.

error: Il contenuto è protetto!!