Sab 02 Marzo 2024

Nasce il progetto 'Caserme Verdi', per un Esercito all'avanguardia

Notizie dal webNasce il progetto 'Caserme Verdi', per un Esercito all'avanguardia

Palermo, 20 lug. (Adnkronos) – Mercoledì 22 luglio alle 15 a Palazzo dei Normanni, sede del Comando Militare dell’Esercito in Sicilia, si terrà il convegno “Caserme Verdi – per un…, Palermo, 20 lug. (Adnkronos) – Mercoledì 22 luglio alle 15 a Palazzo dei Normanni, sede del Comando Militare dell’Esercito in Sicilia, terrà il convegno “Caserme Verdi – per un Esercito all’avanguardia in un Paese moderno”. L’importante appuntamento, organizzato nel pieno rispetto delle due per il contenimento della diffusione del Covid-19, avverrà sotto forma di webinar in triplice collegamento tra Palermo, Roma e Messina.Il Capo di Stato Maggiore dell’Esercito, Generale di Corpo d ‘ Armata Salvatore Farina, promotore dell’iniziativa a livello nazionale, parteciperà direttamente da Palazzo Esercito di Roma. Da Palermo, ospiti del Comandante Militare dell’Esercito in Sicilia, Generale di Divisione Maurizio Angelo Scardino, oltre ai conferenzieri, sono stati invitati ad assistere al consesso il Presidente della Regione Siciliana Nello Musumeci, il Presidente dell’Assemblea Regionale Siciliana Gianfranco Miccichè, il Sindaco Leoluca Orlando, il Prefetto Giuseppe Forlani e l’Arcivescovo Corrado Lorefice. Il Comandante della Brigata “Aosta”, Generale di Brigata Bruno Pisciotta, si unirà alla videoconferenza da Messina, così come il Prefetto Carmela Librizzi, il Sindaco Cateno De Luca, l’Arcivescovo Giovanni Accolla, il magnifico Rettore ed il Soprintendente ai Beni Culturali della città dello stretto.Il convegno sarà aperto dal Generale Farina e proseguirà con gli interventi del Generale di Divisione Vasco Angelotti, Capo Dipartimento Infrastrutture dello Stato Maggiore Esercito, che illustrerà i lineamenti progettuali dello “Studio Grandi Infrastrutture – Caserme Verdi”, dell’Architetto Lina Bellanca, Soprintendente per i beni culturali e ambientali di Palermo, che illustrerà il contributo dell’Ente alla valorizzazione delle infrastrutture dell’Esercito in città e del Professor Pietro Paolo Corso, docente della locale Università degli Studi, che evidenzierà le collaborazioni in atto e future con l’Esercito in Sicilia. A chiusura degli interventi, gli indirizzi di saluto delle autorità intervenute, tra cui il Presidente della Regione Nello Musumeci, particolarmente vicino alla Forza Armata, e il Presidente dell’ARS Gianfranco Miccichè che dedicherà un breve cenno, Continua a leggere su: Liberoquotidiano.it

Meloni-Biden, l’incontro: crisi umanitaria a Gaza e migranti sul tavolo

(Adnkronos) – L’atmosfera è confidenziale, ‘cara Giorgia’, ‘caro Joe’. La presidente del Consiglio Giorgia Meloni ha incontrato alla Casa Bianca il presidente americano...

Strage Erba, si torna in aula il 16 aprile. Il pg: “Revisione inammissibile”

(Adnkronos) – Un processo con “suggestioni mediatiche” che nell’ultimo atto perde, a sorpresa, i suoi protagonisti: prima che la pubblica accusa torni a...

Segui Corriere Flegreo su Google News

Questo sito contribuisce alla audience di "Magazine". Testata giornalistica iscritta al Registro Stampa del Tribunale di Napoli al nr. 32 del 26.04-2005. Alcuni testi citati o immagini inserite sono tratte da internet e, pertanto, considerate di pubblico dominio; qualora la loro pubblicazione violasse eventuali diritti d’autore vogliate comunicarlo via e-mail all'indirizzo segnalazioni@corriereflegreo.it per provvedere alla conseguente rimozione o modificazione.

error: Il contenuto è protetto!!