Lun 17 Giugno 2024

Ochiroo, il ragazzo della Mongolia (truffato dall'agente) che giocava a calcio a -20 gradi per diventare come Rooney

Notizie dal webOchiroo, il ragazzo della Mongolia (truffato dall'agente) che giocava a calcio a -20 gradi per diventare come Rooney

Allenamenti all’alba nel gelo, un reality show, un contratto con i Los Angeles Galaxy: la famiglia ipoteca la casa per comprargli il biglietto, ma il procuratore scappa coi soldi. Fino …, DAL NOSTRO CORRISPONDENTEPECHINO – Ochiroo Batbold è un ragazzo di Ulan Bator, Mongolia. Che con le sue temperature estreme non è proprio adatta per giocare a calcio all’aperto. Infatti i mongoli si dedicano alla lotta tradizionale e se proprio devono scegliere uno sport moderno praticano la pallacanestro al chiuso. Ochiroo Batbold invece aveva messo le mani su una Nintendo e su un videogioco di football e il suo idolo era Wayne Rooney. Voleva giocare davvero. A scuola erano stati comprensivi: gli avevano dato le chiavi della palestra perché si allenasse a calciare il pallone contro il muro tra le 6 e le 8 del mattino, ogni giorno, anche fuori c’erano -20 gradi. Finalmente la grande occasione: un imprenditore locale ha fondato un club, ha ingaggiato un allenatore inglese che si era fatto le ossa in Micronesia, la squadretta è cresciuta fino alla Serie A. Ochiroo è stato scelto anche per un reality show della tv in Mongolia. Lo ha notato un agente e per email gli ha proposto un contratto per i famosi Los Angeles Galaxy, che in passato hanno schierato anche David Beckham. Unico problema: per la trasferta americana servivano 6 mila dollari. Ochiroo ha convinto la famiglia a ipotecare la casa per raccogliere la somma. Ha spedito i soldi. E l’agente è sparito, con il bottino della truffa ei sogni di gloria calcistica. Il vecchio allenatore inglese venuto dalla Micronesia è intervenuto, ha mobilitato la stampa di Londra, organizzato una colletta e ha restituito i 6 mila dollari alla famiglia, salvando la casa. C’è anche un lieto fine sportivo: Ochiroo, che oggi ha vent’anni, gioca in un club semiprofessionistico della Mongolia, ha vinto il campionato e parteciperà alla Champions League dell’Asia. 20 luglio 2020 (modifica il 20 luglio 2020 | 13:54) © RIPRODUZIONE RISERVATA, Continua a leggere su: Corriere.it

Inzago, bimba di 11 anni rischia di annegare in piscina: è gravissima

(Adnkronos) - Una ragazzina di 11 anni è in gravi condizioni dopo essere finita sott'acqua nella piscina di un centro sportivo di Inzago,...

Fratelli d’Italia, boom iscritti e contributi nel 2023: conti sorridono a Meloni

(Adnkronos) - Non solo i sondaggi, anche i conti e gli iscritti sorridono a Fratelli d'Italia. Il partito di Giorgia Meloni ha chiuso...

Segui Corriere Flegreo su Google News

Questo sito contribuisce alla audience di "Magazine". Testata giornalistica iscritta al Registro Stampa del Tribunale di Napoli al nr. 32 del 26.04-2005. Alcuni testi citati o immagini inserite sono tratte da internet e, pertanto, considerate di pubblico dominio; qualora la loro pubblicazione violasse eventuali diritti d’autore vogliate comunicarlo via e-mail all'indirizzo segnalazioni@corriereflegreo.it per provvedere alla conseguente rimozione o modificazione.

error: Il contenuto è protetto!!