Sab 13 Luglio 2024

Per la prima volta un fotografo nero firma la copertina di Vanity Fair

Notizie dal webPer la prima volta un fotografo nero firma la copertina di Vanity Fair

, In 35 anni di storia, la rivista statunitense Vanity Fair ha messo in prima pagina solo 17 persone nere. Ma mai, fino ad ora, la foto della copertina era stata realizzata da un fotografo nero. Per il New York Times, con il suo scatto, Dario Calmese “ha fatto la storia” della rivista. L’immagine immortala Viola Davis, attrice e attivista per i diritti degli afroamericani. Il magazine ha scelto di offrire più spazio ai professionisti neri per mostrare la propria solidarietà dopo la morte di George Floyd e le proteste del movimento ‘Black lives matter’.A cura di Sofia Gadici, Continua a leggere su: La Repubblica

Wimbledon, finale Paolini-Krejcikova in diretta in chiaro

(Adnkronos) - La finale del singolare femminile di Wimbledon tra l’azzurra Jasmine Paolini e la ceca Barbora Krejcikova sarà visibile in diretta in...

Brasile, Mattarella in visita 24 anni dopo Ciampi: lunedì incontro con Lula

(Adnkronos) - A 24 anni dall'ultima visita ufficiale di un presidente della Repubblica italiana (Carlo Azeglio Ciampi), Sergio Mattarella varca l'Atlantico per recarsi...

Segui Corriere Flegreo su Google News

Questo sito contribuisce alla audience di "Magazine". Testata giornalistica iscritta al Registro Stampa del Tribunale di Napoli al nr. 32 del 26.04-2005. Alcuni testi citati o immagini inserite sono tratte da internet e, pertanto, considerate di pubblico dominio; qualora la loro pubblicazione violasse eventuali diritti d’autore vogliate comunicarlo via e-mail all'indirizzo segnalazioni@corriereflegreo.it per provvedere alla conseguente rimozione o modificazione.

error: Il contenuto è protetto!!