Mer 17 Aprile 2024

Stati Uniti, attacco a casa del giudice: suicida il sospetto killer, l'avvocato che odiava le donne

Notizie dal webStati Uniti, attacco a casa del giudice: suicida il sospetto killer, l'avvocato che odiava le donne

Roy Den Hollander si è suicidato poche ore dopo l’omicidio del figlio di Esther Salas. Sul proprio sito un libro di 1700 pagine sul “Feminazi rule”, il dominio femminile, C’È un sospetto per l’assassinio del figlio ventenne di Esther Salas, il giudice federale degli Stati Uniti che due giorni fa ha subito un attacco nella sua casa nel New Jersey. Si tratta di Roy Den Hollander, l’avvocato “che odiava le donne”, come titolano oggi i media americani. Roy Den Hollander si è sparato poche ore dopo l’omicidio. Il corpo è stato trovato ieri nella sua abitazione, vicino a Liberty nella Contea di Sullivan a New York, a circa 210 chilometri dalla scena del crimine. È diventato il sospetto del numero uno dell’agguato a casa del giudice. La polizia fuori l’abitazione dov’è stato trovato senza vita l’avvocato Roy Den Hollander (reuters) Online, sul proprio sito, Den Hollander aveva pubblicato un libro di 1700 pagine in cui parlava di “Feminazi rule”, del “dominio femminile “sul mondo. Potrebbe essere questo il movente secondo le autorità: l’odio contro Esther Salas, ex difensore pubblico federale nominato dal presidente Barack Obama nel gennaio 2011 e confermata a giugno, giudice del tribunale distrettuale degli Stati Uniti a Newark e prima donna ispanica a servire come giudice federale nel New Jersey. Sul proprio sito lui la definiva: “Una pigra e incompetente giudice latina nominata da Obama”. L’assassinio ha scosso gli Stati Uniti. Esther Salas al momento dell’agguato in casa si trovava al piano di sotto, ed è rimasta illesa. Roy Den Hollander vestito da autista FedEx, ha suonato al campanello della casa nel quartiere Hidden Lake di North Brunswick, alle 5 di pomeriggio locali di due giorni fa. Quando il marito del giudice Mark Anderl, 63 anni, noto avvocato difensore, ha aperto la porta, gli ha sparato più volte al petto. Il figlio Daniel, studente di vent’anni, è accorso in suo aiuto ed è stato colpito al cuore, morendo sul colpo. Anderl è stato ricoverato e si trova in, Continua a leggere su: La Repubblica

Maltempo, pioggia e freddo: meteo cambia in Italia da oggi

(Adnkronos) – La primavera va in pausa in Italia, il quadro meteo cambia da oggi con l’arrivo del maltempo tra freddo, pioggia, vento e...

Attacco Iran, Usa: Israele sceglie risposta ma no escalation

(Adnkronos) – Israele deciderà se e come rispondere all’attacco dell’Iran. Gli Stati Uniti, però, non vogliono un’escalation nella regione. E’ il messaggio che Washington...

Segui Corriere Flegreo su Google News

Questo sito contribuisce alla audience di "Magazine". Testata giornalistica iscritta al Registro Stampa del Tribunale di Napoli al nr. 32 del 26.04-2005. Alcuni testi citati o immagini inserite sono tratte da internet e, pertanto, considerate di pubblico dominio; qualora la loro pubblicazione violasse eventuali diritti d’autore vogliate comunicarlo via e-mail all'indirizzo segnalazioni@corriereflegreo.it per provvedere alla conseguente rimozione o modificazione.

error: Il contenuto è protetto!!