Sab 20 Aprile 2024

Sulmona, uccide la moglie a coltellate e tenta il suicidio

Notizie dal webSulmona, uccide la moglie a coltellate e tenta il suicidio

La lite e poi l’aggressione. L’uomo è stato trovato con il coltello piantato nel petto. Trasportato in ospedale, è vivo, Carabinieri Corfinio (L’Aquila), 28 giuGNO 2020 – Ha ucciso la moglie a coltellate e poi ha tentato di uccidersi con la stessa arma, senza però riuscirci. L’ennesimo femminicidio è avvenuto a Corfinio, in provincia L’Aquila, dove la donna – Maria Pia Reale, 68 anni – era conosciuta e stimata da tutti e dove per anni aveva fatto l’insegnante. L’assassino, Enrico Marrama, 70 anni, era rientrato a casa ieri dopo un periodo di degenza nell’ospedale San Salvatore dell’Aquila. In serata tra i due sarebbe scoppiata una lite, poi proseguita anche stamattina, poi l’uomo ha aggredito la moglie e l’ha uccisa. Subito dopo Marrama ha tentato di suicidarsi conficcandosi il coltello nel petto. L’uomo è stato di soccorso è stato trasportato al pronto soccorso dell’ospedale di Sulmona dove è piantonato dai Carabinieri che stanno ricostruendo la dinamica dell’omicidio. Durante il lockdown l’uomo si era allontanato da casa per qualche tempo ed era stato poi ritrovato in stato confusionale, nei pressi dell’autostrada, chiuso nella propria auto. © Riproduzione riservata Iscriviti alla community per ricevere ogni giorno la newsletter con le notizie dall’Italia e dal mondo, Continua a leggere su: Quotidiano.net

Tesla richiama quasi 4.000 Cybertruck: problema a pedale acceleratore

(Adnkronos) – Tesla sta richiamando 3.878 dei suoi Cybertruck a causa di un problema al pedale dell’acceleratore che potrebbe aumentare il rischio di incidenti,...

Caso Zuncheddu, “assolto per ragionevole dubbio su sua colpevolezza”

(Adnkronos) – Il processo di revisione “non ha condotto alla dimostrazione della certa ed indiscutibile estraneità di Beniamino Zuncheddu” alla strage di Sinnai...

Segui Corriere Flegreo su Google News

Questo sito contribuisce alla audience di "Magazine". Testata giornalistica iscritta al Registro Stampa del Tribunale di Napoli al nr. 32 del 26.04-2005. Alcuni testi citati o immagini inserite sono tratte da internet e, pertanto, considerate di pubblico dominio; qualora la loro pubblicazione violasse eventuali diritti d’autore vogliate comunicarlo via e-mail all'indirizzo segnalazioni@corriereflegreo.it per provvedere alla conseguente rimozione o modificazione.

error: Il contenuto è protetto!!