Sab 25 Maggio 2024

Tecnologia e calciomercato: da Chiavari una piattaforma che monitora infortuni e altri dati dei calciatori. In Serie A già 8 club la usano

Notizie dal webTecnologia e calciomercato: da Chiavari una piattaforma che monitora infortuni e altri dati dei calciatori. In Serie A già 8 club la usano

Noisefeed, società nata nel 2017, dà la possibilità agli addetti ai lavori di avere a disposizione ogni informazione utile sul prossimo acquisto messo nel mirino: dalle attività sui social network…, Quando si acquista un’auto, si vuole sapere tutto, dai dettagli del motore al più piccolo degli optional. Il futuro del calciomercato sta prendendo la stessa abitudine. A contribuire a questo cambio di approccio ci sono piattaforme come Noisefeed, una società nata nel 2017 a Chiavari, dalle parti di Genova, che danno la possibilità agli addetti ai lavori di avere a disposizione ogni informazione utile sul calciatore. Un pass per studiare la storia di ogni giocatore. Il database non solo raccoglie dati statistici e monitora le attività sui social network dei calciatori, ma per la prima volta traccia e analizza anche la cronaca degli infortuni che ogni atleta ha subito nell’arco della propria carriera. Un resoconto dettagliato e analitico che permetta alle società di conoscere qual è il passato medico di ogni calciatore, in modo da essere pienamente consapevoli del “prodotto” che si va ad acquistare. “Quando abbiamo deciso – dice Nicolò Cavallo, amministratore delegato e fondatore dell’azienda – di sviluppare facendo questo nuovo prodotto, lo abbiamo fatto con la consapevolezza di star qualcosa di nuovo per questo sport e che può permetterci di diventare dei leader in questo settore” . Noisefeed nasce come piattaforma di monitoraggio Social & Media per aiutare le società con report costanti sulle attività social dei propri giocatori, non sempre inclini a prestare attenzione al contenuto delle proprie uscite online. Dopo essere diventato un punto di riferimento per club, agenti, agenzie, giocatori e mister, adesso ha deciso di implementare ulteriormente la quantità e la qualità dei dati che offre. L’ambizione è alta, perché per ricostruire lo storico infortuni da 10/12 anni a questa parte non è semplice: bisogna andare a indagare tra i vari comunicati stampa, bollettini medici, le notizie uscite sui giornali, sui siti delle società, sui social dei giocatori e degli agenti. Si tratta di, Continua a leggere su: Ilfattoquotidiano.it

Meloni e l’ironia sul monopolio Rai: “L’unica Telemeloni che esiste è questa”

(Adnkronos) - "L'unica Telemeloni che esiste è questa, il resto sono fake news di una sinistra che essendo abituata a occupare la televisione...

Caso Yara, procura chiede archiviazione pm. Bossetti si oppone: ‘Lei ha mentito’

(Adnkronos) - "Abbiamo chiesto che non gli sia consentito di accedere a questi reperti, né ora né mai, né per la revisione né...

Segui Corriere Flegreo su Google News

Questo sito contribuisce alla audience di "Magazine". Testata giornalistica iscritta al Registro Stampa del Tribunale di Napoli al nr. 32 del 26.04-2005. Alcuni testi citati o immagini inserite sono tratte da internet e, pertanto, considerate di pubblico dominio; qualora la loro pubblicazione violasse eventuali diritti d’autore vogliate comunicarlo via e-mail all'indirizzo segnalazioni@corriereflegreo.it per provvedere alla conseguente rimozione o modificazione.

error: Il contenuto è protetto!!