Sab 25 Maggio 2024

Torna «Un posto al sole», al via le riprese delle nuove puntate (per andare in onda da metà luglio)

Notizie dal webTorna «Un posto al sole», al via le riprese delle nuove puntate (per andare in onda da metà luglio)

La produzione della soap di Rai 3 riprende dopo il blocco: tra le nuove misure adottate sul set la misurazione della temperatura e la riscrittura delle scene che si trova vicino, «E un posto al sole ancora ci sarà». Alla giusta distanza: per la gioia dei fan il set di «Un posto al sole», che nelle scorse settimane aveva subito uno stop a causa del lockdown, si è rimesso in moto. Sono infatti iniziate le riprese delle nuove puntate, che dovrebbero riuscire ad andare in onda già a partire dalla metà del mese di luglio. «La serie riprende grazie all’impegno di Rai Fiction, CPTV Rai di Napoli e Fremantle che produce la serie, nel rispetto del protocollo di sicurezza e delle norme necessarie alla tutela di tutte le persone impegnate sul set», si legge in una nota pubblicata sulla pagina Facebook della soap di Rai 3. Primo ciak a Palazzo Palladini, dove si intrecciano le vicende dei protagonisti. Gli interni invece saranno girati nei prossimi giorni presso il CPTV di Napoli, sempre rispettando rigorose misure sanitarie: «Le troupe al lavoro saranno tre, una in esterni e due in interni, ma non sono previsti cambi di studio tra una troupe e l’altra . Il set sarà sanificato al mattino ea fine giornata ». Scene riscritte Inevitabilmente sono state riscritte alcune scene, per mantenere il distanziamento sociale: «Niente baci e abbracci, e se si vedranno scene di vicinanza saranno solo un escamotage della regia». Novità anche per quanto riguarda il cast: «Ogni attore avrà il suo camerino fisso dove riceverà i costumi igienizzati al mattino ea fine giornata. Il set, su cui sarà presente solo il personale necessario, verrà sanificato ad ogni ciak. Si indosseranno mascherine e guanti, il regista avrà anche la visiera. Per il momento sono sospesi trucco e parrucco, ogni attore si prepara autonomamente ». Tutti gli attori e gli addetti ai lavori sono già stati sottoposti a test sierologici – saranno ripetuti periodicamente – ma ad ogni ingresso del set, Continua a leggere su: Corriere.it

Guido Crosetto dimesso dall’ospedale

(Adnkronos) - Il ministro della Difesa Guido Crosetto è stato dimesso dall'ospedale San Carlo di Nancy, dove era ricoverato da martedì scorso. Crosetto...

Incentivi auto 2024, pubblicato il decreto: il nuovo piano

(Adnkronos) - Via agli incentivi auto 2024. È stato pubblicato in data odierna in Gazzetta Ufficiale il DPCM riguardante la rimodulazione degli incentivi...

Segui Corriere Flegreo su Google News

Questo sito contribuisce alla audience di "Magazine". Testata giornalistica iscritta al Registro Stampa del Tribunale di Napoli al nr. 32 del 26.04-2005. Alcuni testi citati o immagini inserite sono tratte da internet e, pertanto, considerate di pubblico dominio; qualora la loro pubblicazione violasse eventuali diritti d’autore vogliate comunicarlo via e-mail all'indirizzo segnalazioni@corriereflegreo.it per provvedere alla conseguente rimozione o modificazione.

error: Il contenuto è protetto!!