Ven 19 Aprile 2024

VIDEO | A Orte la spettacolare processione del Cristo Morto

Welfare DVIDEO | A Orte la spettacolare processione del Cristo Morto

ROMA – Tutto è iniziato alle 21.30 quando tutte le luci del paese sono state spente.  Tutte le confraternite a quel punto hanno cominciato a sfilare verso la piazza principale.

Quando il corteo è giunto davanti alla chiesa madre di Santa Croce si è assistito alla partenza vera e propria con il Cristo morto, seguito dalla statua  dell’Addolorata e dall’unica Confraternita femminile. Poi la sosta di Piazza della Libertà con vede la preghiera e il canto del Miserere.

Il cammino delle Confraternite nelle strette vie del centro storico è accompagnato dal silenzio e dal  rumore delle catene che i tantissimi penitenti scalzi hanno legate ai piedi. La catena simboleggia la costrizione che subì il Cristo mentre la croce in spalla l’aiuto che Simone portò a Gesù. L’ultima fermata è fuori la chiesa di Santa Croce, lì verrà cantato lo Stabat Mater e recitata la preghiera del confratello. Al rientro verrà distribuito ai partecipanti e alla popolazione il “pane del venerdì Santo”.

Le confraternite nel 2000 hanno realizzato una sala espositiva con le più belle suppellettili processionali e altri oggetti devozionali. Il museo, visitabile tutti i giorni, ha nella bara l’oggetto artistico più interessante. Realizzata nel 1626 sostituì la precedente andata perduta, ed esprime tutta l’arte barocca con i  primi influssi classici.

L’articolo VIDEO | A Orte la spettacolare processione del Cristo Morto proviene da Agenzia Dire.

Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte Agenzia DIRE e l’indirizzo https://www.dire.it

Milano, violenze su bimbe di una scuola materna: maestro arrestato

(Adnkronos) – Un maestro è stato arrestato dalla polizia locale, su richiesta della procura di Milano, con l’accusa di violenza sessuale aggravata su...

Biennale Arte, Fürstenberg Fassio: “Banca Ifis nell’arte grazie a scultura contemporanea”

(Adnkronos) – “Ifis è entrata nel mondo dell’arte con la scultura contemporanea, in particolare con la nostra collezione Parco Internazionale di Scultura, che...

Segui Corriere Flegreo su Google News

Questo sito contribuisce alla audience di "Magazine". Testata giornalistica iscritta al Registro Stampa del Tribunale di Napoli al nr. 32 del 26.04-2005. Alcuni testi citati o immagini inserite sono tratte da internet e, pertanto, considerate di pubblico dominio; qualora la loro pubblicazione violasse eventuali diritti d’autore vogliate comunicarlo via e-mail all'indirizzo segnalazioni@corriereflegreo.it per provvedere alla conseguente rimozione o modificazione.

error: Il contenuto è protetto!!