Sab 25 Maggio 2024

Villa Guardia, i ceneri del 'Berna' dispersi in montagna: '' Vola! '' / VIDEO

Notizie dal webVilla Guardia, i ceneri del 'Berna' dispersi in montagna: '' Vola! '' / VIDEO

I Ragni di Lecco hanno disperso dalla cima del Pizzo Badile le ceneri di Matteo Bernasconi, l’alpinista 38enne travolto da una valanga, Villa Guardia (Como), 6 luglio 2020 – “Il Berna” riposa per sempre sul “suo” Pizzo Badile. I Ragni di Lecco, di cui era uno degli scalatori di punta, ieri hanno dispero al vento le ceneri dell’alpinista Matteo Bernasconi, il 38enne di Villa Guardia che a maggio è stato travolto e ucciso da una valanga mentre da solo risaliva uno sperduto canale delle Orobie Valtellinesi, quello della Malgina sul Pizzo del Diavolo. Le hanno disperso dalla cima del Pizzo Badile, al confine tra l’Italia e la Svizzera, di cui si era innamorato fin da ragazzino, quando per la prima volta aveva scalato lo spigolo Nord in invernale per poi tornarci e risalire tutte le vie più o meno celebri. “Ciao Berna! Ciao Matteo ”- lo hanno saluto per l’ultima volta i Ragni, passandosi a turno l’urna cineraria e volare libere nell’aria le sue ceneri-. Vola! “. © Riproduzione riservata Iscriviti alla community per ricevere ogni giorno la newsletter con le notizie della tua città, Continua a leggere su: Ilgiorno.it

Mutui, tassi fisso e variabile oggi: andamento e previsioni

(Adnkronos) - Negli ultimi mesi, le banche hanno iniziato una progressiva riduzione dei tassi praticati alle famiglie con il tasso medio fisso che...

Israele, Corte Aja ordina stop offensiva su Rafah ma raid continuano

(Adnkronos) - La Corte suprema delle Nazioni Unite ha ordinato a Israele di fermare “immediatamente” l'assalto militare alla città meridionale di Gaza, Rafah,...

Segui Corriere Flegreo su Google News

Questo sito contribuisce alla audience di "Magazine". Testata giornalistica iscritta al Registro Stampa del Tribunale di Napoli al nr. 32 del 26.04-2005. Alcuni testi citati o immagini inserite sono tratte da internet e, pertanto, considerate di pubblico dominio; qualora la loro pubblicazione violasse eventuali diritti d’autore vogliate comunicarlo via e-mail all'indirizzo segnalazioni@corriereflegreo.it per provvedere alla conseguente rimozione o modificazione.

error: Il contenuto è protetto!!